fbpx

MASSO-FISIOTERAPIA IN M.T.C.

 Massaggio Tuinà  Metodo Moxa  Coppettazione  

 Auricoloterapia  Miofibrolisi Diacutanea  

 

Massaggio Tuinà

Il massaggio Tuinà e l’insieme delle tecniche manuali tradizionali cinesi, atte a riequilibrare lo stato energetico dell’organismo, al fine di mantenere la salute psico-fisica del paziente, e ha lo scopo di prevenire l’insorgenza di malattie stimolando nell’organismo un processo di recupero dello stato di benessere fisiologico, specialmente in presenza di disturbi fisici e disequilibri energetici. Il suo sviluppo è strettamente legato alla storia dell’agopuntura e del pensiero medico cinese, e costituisce una delle branchie principali della Medicina Tradizionale Cinese.

Metodo Moxa

Il termine “Moxa” si riferisce alla sostanza impiegata per effettuare la moxiebustione, che consiste nel riscaldamento di aree cutanee, sovrastanti punti di agopuntura o percorsi energetici, al fine di ottenere la risoluzione di un evento disarmonico. La moxibustione è, come le altre pratiche della medicina cinese, di antichissima origine, e attraverso essa questo metodo di cura agisce maggiormente nelle fasi croniche delle disarmonie degli organi, qualora altri trattamenti abbiano fallito.

Coppettazione

La coppettazione (o Cupping) è un’antica pratica armonizzante della Medicina Tradizionale Cinese. La finalità di questa pratica è quella di alterare i flussi energetici del corpo e di ristabilire l’equilibrio fisico. L’azione armonizzante viene svolta mediante la stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica nell’area di intervento, attraverso l’induzione alla circolazione dell’energia vera e propria.

Auricoloterapia

L’auricoloTerapia è una tecnica riflessa che si avvale dell’utilizzo del padiglione auricolare per fini terapeutici, in relazione alla veridicità dimostrata dalle tecniche di base della risonanza magnetica funzionale, similarmente efficaci su altri punti del corpo: Piede (Riflessologia Plantare), Mano e Naso (RiflessoTerapia Endonasale), Occhio (Iridologia)

Miofibrolisi Diacutanea

La Miofibrolisi Diacutanea (ossia attraverso la cute), è una metodica messa a punto da un terapista svedese, tale Kurt Ekman. Essa si avvale di particolari strumenti detti “fibrolisori”, e viene utilizzata in vari ambienti quali quello ortopedico, fisiatrico e anche sportivo. Molto interessanti i risultati ottenuti in varie situazioni morbose a carico di tessuti molli e nelle fibrosi pararticolari e periarticolari.

 

“La Medicina Tradizionale Cinese, di provata qualità, sicurezza, ed efficacia, aiuta a dare a tutti accesso alle cure. E’ anche una via per superare l’inarrestabile aumento delle malattie croniche non trasmissibili.”
– Margaret Chan – (direttore Generale dell’OMS, carica ricoperta per 10 anni fino a luglio 2016)

“Questa è la Medicina con la M maiuscola, che si completa e dà una mano con più tecniche Terapeutiche che vengono in aiuto una dopo l’altra, per la salute dei cittadini.”
– Dott.ssa Simonetta Bernardini – (Responsabile Scientifico del Centro Medicina Integrata Ospedale di Pitigliano GR)

La MTC come efficace terapia non Convenzionale Integrata e Complementare sarà, prossimamente, inserita nei sistemi sanitari dell’OMS.

 

Per approfondire: 

MASSOFISIOTERAPIA IN M.T.C.

Close ()