fbpx

Keope come e perchè funziona

Come e perchè KEOPE funziona.

Fino ai primi del 900 lo studio della fisica era di tipo meccanicistico, in seguito agli studi e alle scoperte di

Isac Newton si stabilì che tutta la materia così come noi la percepiamo, era costituita da ATOMI composti da un NUCLEO centrale dove si trovavano PROTONI e NEUTRONI e intorno al nucleo ruotavano particelle definite ELETTRONI.

ATOMO vuol dire INDIVISIBILE, cioè la parte più piccola della materia, l’atomo per essere in equilibrio deve avere lo stesso numero di protoni e di elettroni, così per esempio, l’IDROGENO ha un protone e un elettrone, l’ OSSIGENO ha 8 protoni e 8 elettroni, quindi 8 è il peso molecolare dell’ossigeno.

Einstein fu il primo scienziato che sconvolse questo concetto, stabilendo che E=MC2  cioè: l’energia è uguale alla massa per la velocità della luce al quadrato, dove la velocità è determinata da quanto tempo ci mette l’elettrone a ruotare intorno al nucleo.

A breve un’ altro eminente scienziato di nome MAX PLANCK

fisico tedesco, stabilì che non si trattava più di MATERIA ma bensì di ONDE.

Attraverso varie sperimentazioni si vide che tutta la materia nella sua parte più piccola non conteneva alcuna materia e diventava una FREQUENZA, un’ ONDA, una VIBRAZIONE.

E da quel momento nacque la FISICA QUANTISTICA che misura le cose non più in QUANTITA’, ma in VELOCITA’, più sono veloci gli elettroni intorno al nucleo e maggiore è la densità della materia.

La velocità degli elettroni va da 0,1 a 53 Giga Hertz, che sembra sia la frequenza che ha determinato il BIG BANG, l’origine della vita sulla terra.

Esempio:

L’acqua si esprime come H2o, due atomi di idrogeno e 1 di ossigeno e noi siamo fatti di acqua al 92% se consideriamo anche le membrane cellulari e gli spazi fra una cellula e l’altra.

Sappiamo che con il caldo e il freddo l’acqua può trasformarsi e manifestarsi in diversi modi: in stato liquido, gassoso evaporando ad alta temperatura o solido a bassa temperatura, quindi, poiché caldo e freddo hanno una loro frequenza specifica possiamo dire con certezza che:

LE FREQUENZE MODIFICANO LA MATERIA.

Il SOLE permette la vita sul pianeta Terra, perchè?

Normalmente pensiamo grazie al suo calore e alla sua energia, ma se andiamo fuori dallo spazio terrestre, tra il sole e la terra, la temperatura è di

– 273,4 gradi, quindi quello che il Sole fa è inviare FREQUENZE, emana milioni di frequenze, alcune molto pericolose per la Vita sulla terra  e per questo ce la……che ci protegge  e altre come gli infrarossi fondamentali per a Vita, non a caso una certa frequenza di infrarossi che arrivano sulla terra si chiamo “ RAGGI DELLA VITA”, ma è la TERRA con la sua atmosfera particolare (frequenza) che permette ai raggi solari di creare la vita. E’ la combinazione di

“ Padre Sole e Madre Terra” che consente la vita.

FRITZ ALBERT POPP scoprì che il nostro corpo comunica all’esterno attraverso la stessa sostanza che arriva dal sole, i

BIOFOTONI,

il nostro corpo emana Biofotoni, quindi abbiamo un sole interno e quando stiamo bene e siamo in salute emaniamo frequenze di Vita. Attraverso queste frequenze ci rapportiamo al mondo ed entriamo in contatto con miliardi di altre frequenze ( cibo, acqua, ambiente, persone, animali ecc.), se le frequenze ambientali non risuonano sulla nostra frequenza ci disturbano, poiché si intrecciano fra di loro dando origine a nuove frequenze.

Questo “ INTRECCIO” in fisica quantistica prende il nome di

“ ENTAGLEMENT QUANTISTICO”.

Le frequenze che non risuonano con le nostre ci fanno perdere energia e “ Stressano” le nostre cellule inizieranno a non funzionare al meglio producendo stati di malessere, squilibri che in seguito potrebbero dare origine a vere e proprie malattie. Se non siamo in equilibrio emaneremo frequenze non positive e tenderemo ad assorbire più facilmente frequenze dannose che influenzeranno noi e ciò che ci circonda.

KEOPE è il risultato di trent’anni di ricerca

Il principio di KEOPE opera sulle FREQUENZE, attraverso una posizione perfettamente equilibrata e in assenza di gravità,

con un suono costituito da frequenze specifiche per riportare in perfetto equilibrio le frequenze cellulari e con una vibrazione studiata per avere lo stesso effetto.

Queste tre azioni unite nello stesso momento inviano un’ informazione attraverso ONDE al nostro apparato biologico per stimolare con grande efficacia i processi di riparazione e Autoguarigione di cui siamo naturalmente dotati, azione che, essendo una frequenza, non trova alcun ostacolo e pervade ogni singola cellula.

Per questo gli effetti di KEOPE sono molteplici e verificabili in tempi molto brevi, ed ogni manifestazione su cui agisce ha un protocollo specifico, alcune azioni:

 

1         RIPOLARIZZA LA STRUTTURA MUSCOLARE (RILASCIO   GLOBALE FIBRE MUSCOLARI)

2         RIMODELLA LA POSTURA SCHELETRICA

3         ALLEVIA PROBLEMI ALLA SCHIENA O DOLORI ARTICOLARI

4         RIDUCE GLI INESTETISMI DELLA CELLULITE E/O RASSODA LE GAMBE

5          MIGLIORA LA CIRCOLAZIONE LINFATICA AGLI ARTI INFERIORI

6          POTENZIA LA STRUTTURA MUSCOLARE

7          AUMENTA IL TONO MUSCOLARE DI BASE

8          RILASSAMENTO PSICO FISICO

9          PRE E POST PRESTAZIONE ATLETICA

10    RIDUCE GLI EFFETTI DELLO STRESS

11    FACILITA I PROCESSI DI RIPARAZIONE CELLULARI

12     RECUPERO POST INTERVENTO

13     PREPARAZIONE PRE INTERVENTO

14    STIMOLA E POTENZIA I PROCESSI GUARITORI DEL               NOSTRO CORPO

15    MIGLIORA LO STATO DELLA PELLE

16     AGISCE SUL TESSUTO CONNETTIVO (RUGHE)

17    RALLENTA IL PROCESSO D’INVECCHIAMENTO DI TUTTO IL CORPO

 

Close ()