fbpx

Amore e lavoro? I problemi si risolvono con la psicodonzia

Davvero i nostri denti parlano?
“Certamente. I denti parlano delle nostre relazioni affettive e lavorative. Mostrano il nostro carattere e le abitudini acquisite (arcata superiore) o ereditate dai genitori (arcata inferiore).

Come avviene?
“I denti sono collegati al sistema nervoso e rispecchiano tutto ciò che avviene a livello psiconeuronale.

Ci spieghi meglio.
“Il sistema nervoso è presente con le sue derivazioni in tutti gli organi corporei, anche nell’apparato masticatore. Per questo possiamo stabilire delle correlazioni tra dente e organo, tra dente ed emozioni, tra dente e colore, tra dente e fasi evolutive. Possiamo addirittura vedere come si sono svolte e come vengono gestite le quattro fasi analitiche dell’individuo: orale, anale, fallica e genitale”.

Insomma un vero e proprio libro aperto…?
“Difficilmente si troverà qualcuno in grado di nascondere queste informazioni. A tutti scappa di sollevare le labbra e mostrare i denti oppure un sorriso o una risata mentre si parla. ‘Ad un acuto osservatore non puoi nascondere nulla’ diceva Freud. La conoscenza che si ricava può essere molto utile nel regolare relazioni affettive e sociali. Inoltre consente di conoscere meglio l’interlocutore. E ancora di più di elaborare un comportamento più utile e vantaggioso. Per non parlare della possibilità molto efficace di sostenere e aiutare un individuo in caso di bisogno”.

Una scienza indispensabile?
“La psicodonzia è uno strumento pratico ed esperienziale utile ad accedere alla struttura emotiva dell’interlocutore. Permette di conoscere le caratteristiche di base di una personalità. In questo modo è possibile creare un’alleanza empatica, che porta anche a un livello di eccellenza il rapporto con un interlocutore. Anche in questo caso c’è la possibilità di seguire il corso. Tra gli argomenti: i denti e il sistema nervoso, la corrispondenza fisica e psicologica, il carattere e le abitudini acquisite rispecchiate nei denti, il colore psicologico dei denti e il loro significato, le quattro fasi analitiche e le corrispondenze attuali, come usare la psicodonzia per un dialogo più efficace.

Close ()